Labiopalatoschisi

La labiopalatoschisi, un problema che si verifica nel grembo materno durante lo sviluppo del bambino, può manifestarsi in modi diversi. Durante la formazione delle parti del viso e delle strutture intraorali, possono verificarsi aperture dovute alla mancata fusione nelle labbra, nel naso, nelle gengive e nel palato.

Le fessure possono verificarsi sia sul palato che sul labbro, oppure solo su uno di essi. La palatoschisi è più difficile da individuare rispetto alla labiopalatoschisi.

La labiopalatoschisi può essere rilevata con l'ecografia nel grembo materno. Tuttavia, le fessure o le fessure nascoste nel palato molle e nella parte posteriore di solito non vengono rilevate.

Che cos'è la Labiopalatoschisi?

Mentre il bambino è nell'utero, le cellule che formano il labbro iniziano a fondersi nella 5. settimana e quelle che formano il palato nella 9. settimana. Nella 12. settimana la fusione è completata. Se si verifica un problema durante questo periodo di fusione, si può verificare la labiopalatoschisi. La labiopalatoschisi, che si sviluppa nel periodo precedente la nascita e che è il risultato di un difetto nella fusione della linea mediana del viso, è nota anche come labbro leporino. La labiopalatoschisi si manifesta in 1 caso su 1000 nati vivi.

Quali sono le Cause Della Labiopalatoschisi?

La causa principale della labiopalatoschisi è rappresentata da fattori genetici. In altre parole, se uno dei membri della famiglia è affetto da labiopalatoschisi, i bambini che nasceranno avranno il 4% di probabilità di sviluppare la labiopalatoschisi. Le principali cause di labiopalatoschisi sono le seguenti:

  • Matrimoni consanguinei,
    farmaci per l'epilessia
    consumo di alcolici o fumo durante la gravidanza
    farmaci per il reumatismo
    Warfarin e analoghi anticoagulanti,
    carenza di vitamine e acido folico.

Sebbene non esista un test per individuare la labiopalatoschisi prima della nascita, è possibile diagnosticare la labiopalatoschisi dopo la 13a settimana di gravidanza mediante un'ecografia addominale. Tuttavia, in quasi la metà dei casi di labiopalatoschisi, la causa non è nota. In alcuni casi, la labiopalatoschisi può essere accompagnata da problemi funzionali ed estetici in alcuni organi.

Il problema principale causato dalla labiopalatoschisi è l'aspetto antiestetico. Tuttavia, questo problema può essere accompagnato anche da un problema funzionale, come un'alterazione del linguaggio. È anche possibile che si verifichino problemi durante l'alimentazione. Inoltre, questa condizione può causare problemi all'orecchio medio e ai denti e può avere un effetto negativo sullo sviluppo della mascella e del viso.

Quali sono i tipi di Labiopalatoschisi?

La labiopalatoschisi può essere rilevata con l'ecografia nel grembo materno. Tuttavia, le fessure o le fessure nascoste che si verificano nel palato molle e nella parte posteriore di solito non vengono rilevate. Le labiopalatoschisi sono classificate come unilaterali o bilaterali e complete o incomplete. La palatoschisi può verificarsi nel palato molle o sia nel palato molle che in quello duro. In alcuni casi di labiopalatoschisi, anche l'arco gengivale può essere colpito negativamente. Di conseguenza, i vari tipi di labiopalatoschisi sono i seguenti:

Labiopalatoschisi

  • Labiopalatoschisi unilaterale e incompleta,
    Labbro leporino unilaterale e completo,
    Labbro leporino bilaterale e incompleto,
    Labiopalatoschisi completa da un lato e incompleta dall'altro,
    Labiopalatoschisi completa su entrambi i lati,
    Labbro leporino medio.

Palatoschisi

  • Palatoschisi del palato molle,
    Palatoschisi dura,
    Palatoschisi che si verificano sia sul palato molle che sul palato duro,
    La condizione chiamata ugola bifida, in cui le piccole lingue sono separate l'una dall'altra.

Il metodo di trattamento da applicare alla labiopalatoschisi può variare a seconda della forma della fessura e dei problemi che essa provoca.

Come Vengono Trattate la Labiopalatoschisi?

Esistono alcune condizioni per l'esecuzione di interventi di labiopalatoschisi. Queste condizioni sono le seguenti:

  • Il bambino deve avere almeno 10 settimane di vita,
    Il peso del bambino deve essere superiore a 5 kg,
    i valori ematici del bambino devono essere di almeno 10 g/dl.

Nel trattamento chirurgico della labiopalatoschisi vengono trattati i problemi funzionali, come la suzione e l'alimentazione, e viene creato un aspetto estetico. Nei casi in cui la labiopalatoschisi è molto grave, può essere necessario un trattamento ortodontico prima dell'intervento. Questo trattamento ortodontico mira a restringere la labiopalatoschisi. La durata complessiva del trattamento è in media compresa tra 7 e 9 mesi. Gli obiettivi da raggiungere nel trattamento della labiopalatoschisi sono i seguenti.

  • Eliminazione dei problemi funzionali, come i disturbi del linguaggio,
    facilità di passaggio dell'acqua e dell'aria tra il naso e la bocca,
    Eliminazione dei disturbi dell'orecchio medio per prevenire problemi di udito,
    Creazione di una struttura dentale superiore esteticamente gradevole e funzionale,
    Correzione dello sviluppo della parte centrale del viso.

Se la labiopalatoschisi non viene trattata o se il trattamento non ha successo, i pazienti possono sviluppare ulteriori problemi come ritardo nella crescita, polmonite o otite media. In alcuni casi, un singolo intervento non è sufficiente e possono essere necessari interventi secondari per correggere i difetti estetici e funzionali in un'età successiva. Inoltre, alcune labiopalatoschisi possono compromettere lo stato estetico e funzionale del naso. Pertanto, oltre alla chirurgia della labiopalatoschisi, possono essere eseguiti anche interventi per eliminare i problemi del naso.

Cose da Sapere Sulla Labiopalatoschisi

Gli interventi di labiopalatoschisi prevedono una serie di operazioni e sono quasi tutti eseguiti in anestesia generale. I tempi medi dell'intervento possono variare tra le 2 e le 4 ore. Dopo l'intervento, i bambini non devono mettere le mani in bocca e la zona deve essere curata da un'infermiera specializzata. La rimozione dei punti di sutura dopo l'intervento avviene alla fine del 5°-7° giorno. Il processo dopo l'intervento di palatoschisi è molto più difficile di quello dopo l'intervento di labiopalatoschisi. Perché dopo l'intervento possono verificarsi complicazioni come emorragie o gonfiore della lingua. Durante questo periodo è necessario consumare cibi chiari e privi di particelle. Ci vogliono in media 3-4 giorni perché le incisioni nella bocca inizino a guarire.

Alcuni punti importanti da conoscere sulla labiopalatoschisi, malattie che causano gravi problemi estetici e funzionali, sono i seguenti:

  • Non è possibile che la labiopalatoschisi passi o si chiuda spontaneamente. In alcuni casi si può osservare un restringimento della fessura del labbro e del palato a causa dell'avanzare dell'età.
    Se non ci sono problemi nello sviluppo o nello stato di salute dei bambini, l'intervento può essere eseguito quando i bambini hanno un'età compresa tra i 2,5 mesi e i 5 mesi. Durante l'intervento è possibile chiudere la fessura del labbro e correggere il naso. Se la fessura è nella gengiva, il problema viene rimandato a un momento successivo. Nel caso della palatoschisi, l'intervento può essere eseguito quando i bambini hanno dai 6 ai 9 mesi. In rari casi, è possibile posticipare l'intervento fino a 1 anno di età.
    Più si ritarda l'intervento, più le operazioni diventano difficili e la qualità dei risultati ottenuti diminuisce. Pertanto, si raccomanda di eseguire l'intervento prima dell'età di 1 anno.
    Dopo l'intervento può rimanere una piccola cicatrice, a seconda dell'esperienza del chirurgo e della tecnica applicata. È anche normale vedere irregolarità nell'area della fessura del labbro o piccole asimmetrie nelle ali e nei fori del naso.
    Non è corretto aspettarsi un risultato perfetto in questi interventi. Potrebbero essere necessari interventi di revisione in età successiva per ottenere un risultato perfetto.

L'esecuzione dell'intervento di labiopalatoschisi da parte di un chirurgo esperto e con esperienza aumenta il successo dell'operazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TORNA SU