Rinoplastica

Le deformità del naso possono essere dovute a traumi, ma anche congenite.

Sebbene le deformità creino un problema estetico, possono causare problemi funzionali come l'incapacità di respirare o problemi funzionali simili.

La rinoplastica è il metodo più efficace che si possa applicare per eliminare le deformità e riparare i problemi funzionali del naso.

La rinoplastica, detta anche chirurgia estetica del naso, viene eseguita per armonizzare il naso con il viso, creare un aspetto estetico ed eliminare le disfunzioni.

Che cos'è la Rinoplastica?

La rinoplastica, detta anche chirurgia estetica del naso, viene eseguita per armonizzare il naso con il viso, creare un aspetto estetico ed eliminare le disfunzioni. La rinoplastica viene eseguita da chirurghi plastici. Nell'ambito della rinoplastica è possibile modificare solo le ossa, il tessuto cartilagineo o lo strato cutaneo. Tuttavia, tutte queste procedure possono essere eseguite insieme. La forma del naso dopo la rinoplastica viene decisa dopo un consulto tra il paziente e il chirurgo.

Perché si Esegue la Rinoplastica?

La rinoplastica viene eseguita come metodo efficace per eliminare molti problemi legati al naso, al fine di eliminare i difetti estetici, superare i problemi funzionali ed eliminare la mancanza di fiducia in se stessi e simili problemi psicologici che le persone sperimentano a causa del cattivo aspetto del naso. Nell'ambito della rinoplastica è possibile eliminare i seguenti problemi che causano disagio ai pazienti:

  • Problemi funzionali come la respirazione, il russare o l'apnea notturna,
  • deformazioni dovute a cause quali traumi o lesioni.

La rinoplastica è un intervento che può essere preferito sia dagli uomini che dalle donne. A volte è possibile che gli individui richiedano la rinoplastica solo in base alle loro preferenze personali, e a volte è possibile che i chirurghi raccomandino la rinoplastica come una necessità.

Chi può Sottoporsi alla Rinoplastica?

Può sottoporsi a rinoplastica chiunque non si senta a proprio agio con le deformità del naso, abbia problemi funzionali dovuti alle deformità e le cui condizioni generali di salute non impediscano l'intervento. I pazienti che si rivolgono alla rinoplastica sono generalmente a disagio per la struttura arcuata del naso, per le narici più piccole o più grandi del normale, per la punta del naso che non ha un aspetto estetico e per l'apertura tra le labbra e il naso che non è al livello desiderato. In realtà, tutti i pazienti che lamentano queste condizioni possono richiedere un intervento di rinoplastica.

Come Viene Eseguita la Rinoplastica?

La rinoplastica può essere eseguita con molte tecniche. Le tecniche più comunemente utilizzate sono la tecnica aperta e chiusa, la tecnica del parto e la tecnica del parto modificato. Oltre a questi metodi chirurgici, si possono valutare anche metodi non chirurgici come il riempimento nasale, la sospensione della corda e il botox nasale. Oggi, nell'ambito dello sviluppo delle tecnologie sanitarie, è possibile provare l'aspetto del naso dopo l'intervento con una prova digitale eseguita prima dell'operazione. I dettagli delle applicazioni di rinoplastica aperta e chiusa, che sono i metodi più comunemente utilizzati nell'ambito della rinoplastica, sono i seguenti:

Rinoplastica aperta

La rinoplastica aperta viene eseguita attraverso un'incisione praticata nella parte inferiore del centro delle narici. Negli interventi di rinoplastica aperta, il chirurgo ha un campo visivo molto più ampio, ha un maggiore controllo dell'area e la procedura è quindi più sicura. Pertanto, anche gli interventi millimetrici possono essere eseguiti in modo molto più confortevole. L'unico svantaggio dell'intervento di rinoplastica aperta è che il processo di guarigione è più lungo rispetto alla tecnica chiusa.

Rinoplastica Chiusa

Nella rinoplastica chiusa, l'incisione viene effettuata dall'interno del naso. Pertanto, dopo l'intervento non vi è alcuna cicatrice visibile. Sebbene l'incisione sia effettuata dall'interno, la cartilagine, l'osso e l'area sottocutanea sono accessibili. Una volta ottenuto l'aspetto desiderato del naso, i punti vengono suturati dall'interno e l'intervento si conclude. La rinoplastica chiusa viene utilizzata soprattutto per interventi di piccola entità, poiché il campo visivo è più limitato rispetto alla rinoplastica aperta.

Oltre alla rinoplastica aperta e chiusa, ai metodi di somministrazione e ai metodi di somministrazione modificati, la rinoplastica piezoelettrica è tra i metodi preferiti negli ultimi anni. Questo intervento viene eseguito con l'aiuto di una fresa ossea a ultrasuoni chiamata piezo. La rinoplastica deve essere pianificata individualmente; pertanto, il metodo da applicare deve essere deciso dopo la visita del chirurgo.

Dopo un intervento di rinoplastica, l'immagine richiesta dai pazienti può non verificarsi per molte ragioni. La collaborazione con un chirurgo non esperto del settore è la ragione principale per cui i pazienti non sono soddisfatti del processo. Se gli interventi di rinoplastica falliscono per diverse ragioni, è necessario un secondo intervento, chiamato rinoplastica di revisione. Pertanto, i pazienti dovrebbero farsi assistere da un chirurgo specializzato per ottenere l'aspetto nasale desiderato ed evitare la necessità di un secondo intervento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TORNA SU